La Boncia
Chianti
DOCG

La Boncia è il nome del vigneto da cui è raccolta l’uva destinata a questo vino, ed è stato scelto in onore della generosità di questa terra.

Categoria:
TENUTA

I Colli

REGIONE

Toscana

DENOMINAZIONE

Chianti DOCG

TIPOLOGIA TERRENO

Terreno con ampio scheletro-roccia della Montagnola

Vinificazione e affinamento: dopo la diraspatura, la macerazione delle uve di sangiovese dura circa 10 giorni in vinificatori di acciaio inox. Durante questa fase il vino completa la fermentazione alcolica alla temperatura di 25° C per esaltarne l’espressione aromatica e preservarne le note fruttate e floreali. Dopo essere stato travasato, conclude successivamente  la fermentazione malolattica entro la fine dell’inverno. Il vino viene poi affinato in acciaio e viene imbottigliato in primavera.

Note degustative: color rosso rubino, il vino ha una piena ed intensa fragranza con sentori di pompelmo e di frutta rossa che ricordano le ciliegie ed i lamponi. Al palato il vino risulta morbido e ben equilibrato. Caratterizzato da tannini morbidi, e da una piacevole acidità, il vino è fragrante ed invitante. Pensato per essere bevuto giovane così da poterne apprezzare meglio la freschezza e il bouquet.

Annata 2019:
Luca Maroni – 91 punti
Wine Enthusiast – 88 punti

Annata 2018:
James Suckling – 90 punti
Luca Maroni – 91 punti

Annata 2016:

Wine Enthusiast – Best buy
Luca Maroni – 90 punti

Abbinamenti gastronomici: abbinamenti con pasta, carni bianche e rosse e formaggi.

Note di servizio: servire a 18° C. Conservare a una temperatura costante di 17° C, lontano dalla luce.