Simbiosi IGT Toscana Rosso

TENUTA I COLLI

“vivere in simbiosi”: due soggetti che scelgono di vivere l’uno per l’altro. Il matrimonio tra Calidonia Sergardi e Gerolamo Bindi è rappresentato nell’etichetta dall’unione degli stemmi di famiglia. Questo vino è l’emblema della filosofia Bindi Sergardi: l’unione fa la forza.

 

Varietali: 50% Merlot e 50% Sauvignon

Tipologia del terreno: terreno con ampio scheletro – roccia della Montagnola.

Vinificazione e affinamento: la fermentazione ha luogo in vinificatori di acciaio inox e la macerazione ha una durata di 18-21 giorni alla temperatura controllata di 28/30° C.
Nel periodo immediatamente successivo alla fermentazione malolattica, il vino viene posto in barriques di rovere (50% nuove) dove rimane per la durata di circa 18 mesi. Viene poi affinato in bottiglia presso la tenuta.

Note degustative: color rosso rubino intenso. Possiede un bouquet ampio e complesso. Più evidenti sono i sentori di cannella, cassis e di nocciola tostata con un accenno di incenso. In bocca esprime insieme volume, dolcezza e morbidezza. Un’importante struttura e trama tannica. Espressione meravigliosa del Merlot e del Cabernet Sauvignon.

Abbinamenti gastronomici:  carni rosse (sia arrosto che sotto sale) selvaggina e formaggi stagionati.

Temperatura di servizio:  servire il vino a 18° C un’ora dopo averlo aperto. Conservare il vino ad una costante temperatura di circa 17° C.

 

L

egenda: Parola greca che significa vivere insieme, convivenza.

L

eggenda: Bindi Sergardi è l’unione di due antiche famiglie, i Bindi, dalla zona di Chiusi, e i Sergardi, da Siena. Oggi, l’azienda è la simbiosi delle due famiglie. Questo vino è quello che al meglio rappresenta questa simbiosi.